Homepage Università di Trieste Homepage Università di Trieste

Chi siamo?

BENVENUTO/A!

 

Il Servizio Disabilità e disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) dell’Università degli Studi di Trieste si rivolge a studenti e studentesse con disabilità o DSA certificati, svolgendo attività di accoglienza al momento dell’ingresso all’università e di supporto e accompagnamento durante tutto il percorso degli studi. 

 

La responsabile istituzionale del Servizio è la prof.ssa Ilaria Garofolo, che il Rettore nel 2015 ha nominato Delegata alle "Necessità didattiche spaciali e disabilità”. Presso il Servizio lavorano invece operatori/trici formate e con molta esperienza nell’affiancamento e nella gestione di studenti/esse con disabilità o DSA.

 

La nostra storia

Nel 2001 nasce lo Sportello Disabili dell’Università, creato in seguito all’emanazione della legge n. 17 del 1999 (vai a normativa) per rispondere alle esigenze degli studenti/esse con disabilità. 

 

Nel 2011, dopo l’entrata in vigore della legge 170 del 2010 (vai a normativa) che ha riconosciuto i DSA come problematiche distinte dalla disabilità, il Servizio è stato ampliato costituendosi come “Servizio Disabilità e disturbi specifici dell'apprendimento”.

 

Il Servizio quindi è unico ma si declina in due sottosezioni: il Servizio Disabilità e il Servizio disturbi specifici dell'apprendimento (DSA).

 

Cosa facciamo?

L’obiettivo che il Servizio nelle sue sottosezioni si prefigge è di individuare e realizzare le modalità di intervento più adeguate per ciascuno studente/essa disabile o con DSA, affinché il percorso universitario sia il più efficace e autonomo possibile. 

 

Gli interventi degli operatori/trici sono sempre concordati con lo studente/essa e predisposti in base alla reale problematica riportata. L’ottica è infatti quella di un sostegno volto a favorire l’autonomia della persona e potenziare il suo senso di autoefficacia.

Ultimo aggiornamento: 02-12-2015 - 09:53