Homepage Università di Trieste Homepage Università di Trieste

Riferimenti istituzionali

Statuto dell’Università

Lo Statuto dell’Università degli Studi di Trieste è il documento normativo interno che disciplina l’organizzazione e il funzionamento dell’Ateneo e ne definisce: 

  • Natura e finalità
  • Principi organizzativi
  • Criteri per la programmazione e la valutazione delle attività
  • Articolazione delle strutture, della governance accademica e dell'organizzazione amministrativa
  • Diritti e doveri di ciascuna componente della comunità universitaria.

 

L'attuale Statuto è disponibile in pdf su questa pagina: http://www.units.it/ateneo/riforma-statuto/files/STATUTO_26_09_2011.pdf

 

CUG

Il CUG (Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni) dell’Università degli Studi di Trieste è l’organismo dell’Ateneo che si occupa di prevenire e contrastare le discriminazioni dovute a genere, età, disabilità, origine etnica, lingua, religione o orientamento sessuale.

 

Il CUG è un organismo previsto dall’articolo 20 dello Statuto dell’Università degli Studi di Trieste in ottemperanza alla direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell’11 giugno 2011 e assume tutte le funzioni precedentemente assegnate ai Comitati per le Pari Opportunità e ai Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing.

 

Per ulteriori informazioni sul CUG, si invita a visitare la pagina: http://www.units.it/strutture/index.php/from/abook/strutture/028639 

 

Codice etico

Dal 2011 l’Università degli Studi di Trieste si è dotata di un Codice etico, una dichiarazione pubblica contenente i principi generali e le regole comportamentali alle quali l’Ateneo si conforma riconoscendovi valore etico fondante.

 

Il testo del Codice è disponibile a questo link: https://www.units.it/operazionetrasparenza/files/CODICE_ETICOa.pdf

Ultimo aggiornamento: 11-04-2015 - 00:49