Regolamento di funzionamento del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni

Articolo 3 - Convocazioni e periodicità delle sedute

1. Il/la Presidente convoca e presiede le riunioni del CUG, stabilendone l’ordine del giorno, anche sulla base delle indicazioni dei/le componenti, e ne coordina i lavori.

2. Il CUG si riunisce in seduta ordinaria almeno quattro volte all’anno.

3. Il/la Presidente convoca il CUG in seduta straordinaria quando lo richieda almeno un terzo dei/le componenti effettivi/e con diritto di voto.

4. Le convocazioni sono inviate con nota scritta dal/la Presidente, unitamente all’ordine del giorno e alla documentazione necessaria per la trattazione degli argomenti, almeno dieci giorni prima delle sedute ordinarie e almeno due giorni prima delle sedute straordinarie.

5. L’invio della convocazione è effettuato per posta elettronica, all’indirizzo istituzionale dei/le componenti.

6. La convocazione è inviata anche ai/le componenti supplenti, che possono utilmente assistere alle sedute senza diritto di voto.

7. I/le componenti effettivi/e, impossibilitati/e a partecipare alle sedute, ne danno tempestiva comunicazione al/la Presidente e all’Ufficio di segreteria del CUG.

8. I/le componenti effettivi/e, impossibilitati/e a partecipare alle sedute, ne danno comunicazione anche ai/le rispettivi/e componenti supplenti, che li/le sostituiscono. La sostituzione è valida anche per assenze temporanee in corso di seduta.